Cancellazione iscritto

L'iscritto che intende procedere alla cancellazione dall'Albo dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali deve inoltrare presso la segreteria dell'Ordine una richiesta di cancellazione in carta libera contenente le informazioni di seguito riportate:

1. nome e cognome

2. luogo e data di nascita

3. numero di iscrizione all'Albo

 

Alla domanda di cancellazione devono essere allegati i seguenti documenti:

- timbro professionale

- tesserino di riconoscimento

- ricevute di pagamento di anni per i quali l'iscritto dovesse risultare moroso 

La documentazione di cui sopra deve essere inoltrata personalmente presso la segreteria durante gli orari di apertura al pubblico oppure può essere spedita alla segreteria dell'Ordine mediante lettera raccomandata assicurata.

Nel caso in cui l'iscritto voglia procedere alla cancellaizone ma abbia smarrito il timbro, la tessera o entrambi, deve allegare all'istanza di cancellazione la copia della denuncia di smarrimento effettuata presso l'autorità competente.

Solamente dopo aver inoltrato all'Ordine la documentaizone di cui sopra, il Consiglio delibererà la cancellazione effettiva dell'iscritto. L'Ordine provvederà a comunicare all'interessato a tutti gli enti competenti (Conaf, Epap, ai Procuratori della repubblica dei Tribunali di competenza e al Ministero di Grazia e Giustizia) l'avvenuta cancellazione.

 

N.B. Si consiglia a tutti i colleghi che volessero cancellarsi dall'Albo di farne richiesta entro la fine dell'anno, inoltrando FORMALMENTE (via PEC o raccomandata A/R) la domanda di cancellazione.
Qualora la domanda fosse pervenuta entro il mese di Novembre, l'iscritto sarà cancellato entro la fine dell'anno e non sarà costretto a pagare la quota annuale relativa all'anno successivo.

Si ricorda inoltre a tutti gli iscritti che, per poter procedere con la cancellazione dall'Albo,
E' NECESSARIO CORRISPONDERE TUTTE LE EVENTUALI QUOTE PREGRESSE DOVUTE.